Back
baner

Mötfrei

Mötfrei è il nome dialettale della collina sulle cui pendici vengono prodotte le uve che danno origine a questo vino. Nel dialetto del comune di Suno "Möt" significa collina e "Frei", funghi porcini. Ottenuto dalla vinificazione di uve nebbiolo in purezza, questo elegante rosso è affinato per diciotto mesi in tonneaux di rovere francese. Il particolare microclima e l'accurata selezione delle uve conferiscono a questo vino carattere e struttura. Tuttavia Mötfrei non si pone mai come un vino eccessivamente corposo, ma vive, piuttosto, di un elegante equilibrio tra note fragranti e floreali, talvolta insaporite da una speziatura dal piglio energico, ma mai sfacciata o fuori misura.

Si consiglia una temperatura di servizio di 18/20°C e di stappare la bottiglia qualche tempo prima del consumo.

 

 

Colline Novaresi Nebbiolo doc   vigna Mötfrei

Vigneto: Colline Novaresi nel comune di Suno (No), vigna Mötfrei

Vitigni: Nebbiolo 100 %

Epoca di vendemmia: metà ottobre

Vinificazione: diraspatura e pigiatura soffice delle uve, macerazione del mosto per circa dieci giorni e fermentazione controllata in vasche di acciaio inox a 27° C

Affinamento: diciotto mesi in tonneaux da 500 litri di rovere allier. In bottiglia per almeno nove mesi.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino; profumi con note di frutti rossi sotto spirito, liquirizia, caffè, vaniglia, tabacco. In bocca è molto corposo, armonico, sapido, con tannini decisi, ma fini e avvolgenti.

 Temperatura di servizio: 18°- 20°C

 

 

Lista completa dei Vini Brigatti


 

 

 

Motfrei
Motfrei Retro